Il video mostra una demo della soluzione Smart Track sviluppata in collaborazione con 3BMust International srl per evitare la collisione uomo-macchina o macchina-macchina. Il sistema si basa su dispositivi radio UWB installati su ciascun muletto e dispositivi indossabili, chiamati WeTAG, associati alle persone sviluppati durante il progetto SIIGE cofinanziato con risorse POR FESR 2014-2020. Nel caso in cui un lavoratore fosse troppo vicino ad un mezzo in movimento, il proprio WeTAG inizia ad emettere un segnale sonoro o una vibrazione prolungata. L’autista del mezzo si accorge della presenza di un lavoratore nell’area di manovra tramite la visualizzazione dell’allarme su apposito tablet e segnale acustico.